pavimentazione-giardino-taranto
Oggi voglio svelarti i segreti per una Pavimentazione Esterna Perfetta! Prima di partire con le rivelazioni, devo farti però alcune domande. Quando pensi al dover pavimentare il giardino della tua casa, quali sono le priorità che ti vengono in mente? Quali sono le esigenze che desideri soddisfare? Bene, queste sono le prime domande che ti pongo quando vieni a trovarmi in azienda per scegliere la pavimentazione esterna del tuo giardino.
Tra i principali vantaggi legati alla scelta dei masselli autobloccanti c’è la loro elevata durabilità in condizioni ambientali anche particolarmente severe: le esperienze del Nord-Europa dimostrano che la vita media di una pavimentazione si aggira intorno ai 40 anni, prevedendo interventi di grossa entità circa ogni 20 anni (con un recupero, in fase di ripristino, del 90÷95% dei masselli).
Lo abbiamo detto tante volte. Vibrotek è la pavimentazione 10 volte più resistente. Ma forse ti starai chiedendo: Cosa è un massello autobloccante? Come si mette in opera?   Il massello autobloccante è un manufatto prodotto sostanzialmente in massa di calcestruzzo, precisamente costituito da due strati ben identificabili, e cioè il primo detto strato di base e il secondo detto strato di usura.
Lascia che ti ponga alcune domande: Perché continuiamo a impermeabilizzare il suolo? I cambiamenti climatici fanno paura? Gli allagamenti, con tutti i danni che provocano, si possono evitare? La sostenibilità ambientale è la priorità dei nostri giorni?   Questi alcuni dei temi ambientali che sono al centro del dibattito oggi.  Anche nel tuo lavoro, quando sei in cantiere, accade di imbatterti in alcune “sfide” – per usare un eufemismo – legate a continui allagamenti, alla captazione delle acque meteoriche, alla impermeabilizzazione massiccia del suolo. Queste difficoltà comportano gravi conseguenze.
Per chi in questo momento è alle prese con la decisione di pavimentare il proprio giardino, le emozioni – possiamo immaginarlo – sono tante, ma anche le paure di commettere errori non sono poche. Certo, le proposte non mancano. Si sente però tanto parlare di una speciale pavimentazione che si posa a secco, senza cemento. Di una pavimentazione eco-compatibile e che sfida il tempo. Con le sue forme, i suoi colori e il fascino antico tipico della pietra: è la Ecopavimentazione!
Il geotessuto, comunemente chiamato anche tessuto non tessuto (TNT), è uno strato filtrante e drenante, formato generalmente con non tessuti di fibre sintetiche imputrescibili. Proprio per la sua qualità di strato separatore e filtrante, il geotessuto è particolarmente impiegato nei lavori di sistemazione dei  piazzali  in massello autobloccante.

INURBE®

giovedì, 09 gennaio 2020
La Nuova Idea di Riqualificazione delle Città con il Massello Autobloccante. Idea che Passa Anche dalla Sicurezza Stradale.                 L’alto tasso di incidentalità sulle strade italiane è un problema di natura sociale ed economica e non riguarda solo gli utenti della strada. L’incidentalità stradale, infatti, è la prima causa di morte in assoluto per i giovani tra i 14 e 40 anni. Nel 2014 sono state contate  5625 vittime (15 al giorno in media); un costo in termini di vite umane e di dolore inaccettabile, un danno economico sociale ogni anno di circa 35 miliardi di euro pari al 3,5% del PIL (quasi una manovra finanziaria). Questi costi umani e sociali impongono una pratica della sicurezza stradale, efficace e rigorosa, in grado di migliorare la sicurezza e la fruibilità dello spazio urbano, dove la “strada” svolge più funzioni in quanto utilizzata da diversi utenti con diverse caratteristiche di spostamento. Occorre una politica di
                  In Anteprima la copertina del nuovo catalogo  –Soluzione Modulare– con le due Innovazioni che ci distinguono, la finitura Microtech e il Kolormix, per ottenere Pavimentazioni Belle Eleganti e 10 Volte Più Resistenti, La finitura Microtech e il Kolormix sono i due vantaggi per attrezzare lo spazio esterno della tua casa, risolvono totalmente le problematiche che puoi incontrare con altri fornitori di pavimentazioni, generici e poco competenti, garantendo un risultato elegante e duraturo nel tempo.                   Con la Soluzione Modulare allarghiamo gli scenari architettonici, personalizzando la pavimentazione in base alla creatività ed alla grande versatilità dei prodotti modulari, offrendo ai clienti, una Pavimentazione Su Misura!! COMPONI IL TUO PAVIMENTO MODULARE CON LA SPECIALE FINITURA MICROTECH E SCEGLI IL KOLORMIX PIU’ ADATTO AL PIAZZALE DELLA TUA CASA!                   Ti aspetto in azienda per illustrarti “dal vivo” la
                  Spieghiamo cosa vuol dire ottenere la Convalida di asserzione ambientale autodichiarata  in conformità alla norma UNI EN ISO 14021:2016. E partiamo dai CAM ( Criteri Ambientali Minimi). Per quanto riguarda i nostri prodotti (le Pavimentazioni in Masselli Autobloccanti), i CAM stabiliscono  alcune  prescrizioni  ambientali e sono state rese obbligatorie dal NUOVO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI,  ed hanno come scopo quello di rendere “verdi” gli appalti pubblici. Il punto 2.4.2.2.  dei CAM e cioè per quanto riguarda gli Elementi prefabbricati in calcestruzzo, esprime questa prescrizione: “gli elementi prefabbricati in calcestruzzo utilizzati nell’opera devono avere un contenuto totale di almeno il 5% in peso di materiale riciclato, e/o recuperato, e/o di sottoprodotti.”                   Con la nostra Miscela RICICLA- MIX abbiamo  un contenuto, Certificato, di riciclato del 8% sia per i Masselli che per i Cordoli, questo dato è abbondantemente superiore alla prescrizione 2.4.2.2.,  pertanto  l’Impresa che
Iniziamo a conoscere i 6 modelli della nostra Soluzione Antichizzata:                           Il cliente Il cliente target della Soluzione Antichizzata  è un cliente motivato nell’acquisto di  prodotti esclusivi e di prestigio. Su questo target la concorrenza è più indiretta che diretta  cioè la battaglia la facciamo con la pietra (di Trani, di Apricena, il Porfido ecc..). i punti di forza rispetto alla pietra sono: Ampia scelta dei colori Facilità operativa per eventuali lavori nei sotto-servizi (posa a secco) Permeabilità e drenaggio Ottima resistenza agli urti o ai carichi accidentali Maggiore produttività nella posa, velocità dei lavori ( circa 100 mq 8h). Costi totali (fornitura e posa in opera) più contenuti 2) La nostra idea differenziante rispetto alla concorrenza E’ il prodotto top di gamma, rispetto alla concorrenza il nostro packaging è senza dubbio migliore e pratico per le squadre di posa, che operano in condizioni ottimali rispetto al prodotto Sfuso
                  “IN URBE” è un nuovo modo di concepire la promozione e la comunicazione della città attraverso una nuova concezione urbana che favorisca la riprogettazione dei diversi ambiti. Una nostra iniziativa che vuole offrire prodotti e soluzioni innovative destinate a caratterizzare in modo duraturo il “moderno spazio pubblico”. La volontà è quella di vedere IN URBE trasformarsi nel “manifesto” di un nuovo modo di realizzare opere di riqualificazione urbana con interventi progettuali d’eccezione e con rilevanti contributi da parte di una realtà industriale locale. L’idea è quella di iniziare un percorso concettuale e realizzativo capace di riqualificare il sistema urbano, che appartiene alla gente, con prestigiosi segni. In questo senso l’idea progettuale IN URBE intende divenire un vero e proprio simbolo per la costruzione di storie di grande qualità per la valorizzazione del patrimonio pubblico nel prossimo futuro. L’obiettivo, dunque, è quello di migliorare la qualità ambientale dei quartieri delle nostre città.
Avete mai pensato a quanto tempo e denaro si spreca quando il vostro posatore  mette mani ai masselli autobloccanti per pavimentare il vostro giardino che, acquistati solo per risparmiare sul prezzo di acquisto, si sgretolano, si rompono, si “sfarinano” insomma tutti i difetti vengono tutti a galla!!!   Avete mai ascoltato i vostri posatori borbottare epiteti  irripetibili quando iniziano a posare questi masselli e il tempo per posarli raddoppia o triplica, facendo piangere il vostro di portafogli e soprattutto facendovi sentire in colpa per aver sbagliato l’acquisto? Facciamo due calcoli…una squadra di posa (almeno 4 persone) riesce ad installare in una giornata di lavoro circa 40 mq di massello come quelli che ti ho appena descritto, e cioè : brutti, sgretolati, deformati…… INGUARDABILI… !! Una squadra di posa in una giornata di lavoro  installa almeno  120 mq di  massello autobloccante Vibrotek, le  Pavimentazioni Belle Elegante e 10 Volte più Resistenti!      La matematica non è un opinione diceva qualcuno… Hai 600

Raccontaci le tue necessità e ti forniremo un preventivo personalizzato per le tue esigenze

TOP